DOCUMENTAZIONE

Da questa pagina puoi scaricare gratuitamente la modulistica o i documenti informativi utili alle tue esigenze.

 

Documenti vari

 

 

 

DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE FINE TUTELA GAS

 

 

 

 

 

INFORMATIVA CLIENTI VULNERABILI ENERGIA ELETTRICA

 

Il Decreto Legislativo 210/21 (art. 11, comma 1) ha introdotto la categoria dei clienti vulnerabili con riferimento ai clienti domestici dell’energia elettrica a fronte del verificarsi di almeno una delle seguenti condizioni:

 

• clienti di età superiore a 75 anni;

• clienti finali titolari di bonus sociale per disagio economico nell’anno in corso o nell’anno precedente;

• clienti finali che versano in gravi condizioni di salute tali da richiedere l'utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche alimentate dall'energia elettrica (i clienti titolari di bonus per disagio fisico e/o di punti di fornitura identificati come non disalimentabili);

• soggetti con disabilità ai sensi dell'articolo 3 della Legge 104/92;

• clienti finali le cui utenze sono ubicate in strutture abitative di emergenza a seguito di eventi calamitosi;

• clienti finali le cui utenze sono ubicate in un'isola minore non interconnessa.

 

Il cliente attualmente servito nel Servizio di Maggior Tutela, che rispetta almeno uno dei requisiti di vulnerabilità ma non è stato direttamente identificato come tale, dovrà informarne il proprio fornitore compilando la dichiarazione sostitutiva allegata all’informativa inserita in bolletta a partire da settembre 2023.

 

Tale dichiarazione è necessaria per continuare ad essere servito nel Servizio di Maggior Tutela a partire dal 1 luglio 2024.

 

È importante ricordare che anche un cliente vulnerabile ha sempre diritto di scegliere un'offerta luce e/o gas del mercato libero in qualsiasi momento, secondo modalità e tempi indicati dal fornitore e nel rispetto delle normative vigenti.

 

Si specifica che il servizio di ultima istanza a cui ha diritto il cliente vulnerabile per l’energia elettrica è il servizio di maggior tutela. In tal caso il cliente finale deve rivolgersi all’esercente la maggior tutela di riferimento, il cui nominativo può essere consultato visitando la pagina internet di ARERA www.arera.itoppure chiamando il numero verde 800.166.654

 

 

 

INFORMATIVA DEDICATA AI CLIENTI COLPITI DALL’EMERGENZA

 

Aggiornamento delle misure a sostegno dei clienti impattati dall’emergenza (delibere ARERA 519/2023/R/com e 50/2024/R/com)

 

Con le delibere 519/2023/R/com e 50/2024/R/com L'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (di seguito ARERA) ha adottato alcune disposizioni urgenti in materia di servizi elettrico, gas, in favore delle popolazioni dei territori colpiti dagli eccezionali eventi meteorologici verificatisi a partire dal 2 novembre 2023.

 

Le disposizioni riguardano parte del territorio della Toscana (consulta l’elenco completo dei comuni riportato all’interno dell’ Allegato A alla Delibera 50/2024).

 

AMG Gas S.r.l., in ottemperanza a quanto previsto da ARERA, ha provveduto, per tali territori, a mettere in campo una serie di misure straordinarie in favore dei propri Clienti. In particolare:
 

  • il Cliente ha la facoltà di procedere comunque al pagamento degli importi dovuti in accordo ai normali termini di scadenza o in accordo ad un piano di rateizzazione di durata inferiore concordandolo con il Servizio Clienti di AMG Gas S.r.l.;
     
  • i Clienti beneficiari della sospensione dei termini di pagamento possono comunicare ad AMG Gas S.r.l. l’eventuale diverso indirizzo, ai fini del recapito delle eventuali fatture o avvisi di pagamento nonché comunicazioni relative al punto di fornitura attraverso uno dei canali disponibili ripotati nella prima pagina delle bollette.

 

Si ricorda che in assenza di agevolazioni, resta l’obbligo per il Cliente di saldare gli importi dovuti per le fatture ovvero avvisi di pagamento sospesi.

 

Per qualsiasi ed ulteriore informazione e/o esigenza è possibile contattare il Servizio Clienti di AMG Gas S.r.l.

 

Fuel Mix, determinazione del mix Energetico

 

Composizione del Mix Medio Nazionale di Combustibili

Come previsto dal decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 31 luglio 2009, di seguito le informazioni relative alla composizione del Mix Medio Nazionale di Combustibili utilizzato per la produzione dell'energia elettrica immessa nel sistema elettrico italiano nel 2022 e nel 2021, come pubblicate dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE) e le informazioni relative alla composizione del Mix Energetico utilizzato per la produzione dell'energia elettrica venduta dall'impresa nel 2022 e nel 2021

Mix Iniziale Nazionale 2022

Mix Iniziale Nazionale 2021

Mix Energetico utilizzato per la produzione EE venduta dall'impresa 2022_2021

Assicurazione clienti finali

Assicurazione clienti finali gas per il quadriennio 1 gennaio 2021 – 31 dicembre 2024- Allegato A Delibera 19 maggio 2020 167/2020/R/gas

 

Chiunque usi, anche occasionalmente, gas naturale o altro tipo di gas fornito tramite reti di distribuzione urbana o reti di trasporto, beneficia in via automatica di una copertura assicurativa contro gli incidenti da gas, ai sensi della deliberazione 167/2020/R/gas dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente.

La copertura assicurativa è valida su tutto il territorio nazionale; da essa sono esclusi:

- i clienti finali di gas metano diversi dai clienti domestici o condominiali domestici dotati di un misuratore di classe superiore a G25 (la classe del misuratore è indicata in bolletta);

- i consumatori di gas metano per autotrazione.

Le garanzie prestate riguardano: la responsabilità civile nei confronti di terzi, gli incendi e gli infortuni, che abbiano origine negli impianti e negli apparecchi a valle del punto di consegna del gas (a valle del contatore). L’assicurazione è stipulata dal CIG (Comitato Italiano Gas) per conto dei clienti finali.

Per ulteriori dettagli in merito alla copertura assicurativa e alla modulistica da utilizzare per la denuncia di un eventuale sinistro si può contattare lo Sportello per il consumatore energia reti e ambiente al numero verde 800.166.654 o con le modalità indicate nel sito internet www.arera.it.

Contatti CIG Per assistenza sulla compilazione del Modulo Denuncia Sinistri, stato pratica, inoltro reclami:

Sistema di Gestione per la Qualità

Certificazione e Politica del Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2015

 

Qualità e miglioramento continuo sono per noi aspetti di primaria importanza, che ci permettono di raggiungere i nostri obiettivi nel rispetto e nell’interesse di tutte le parti interessate, tra queste clienti, dipendenti e collaboratori, partner e persone che con loro collaborano.

 

Abbiamo scelto di adottare già dal 2003 un Sistema di Gestione per la Qualità, attraverso l’adozione della norma volontaria, riconosciuta a livello internazionale: UNI EN ISO 9001:2015.

 

Ci impegniamo quotidianamente nel perseguire il miglioramento continuo in tutte le nostre attività e l’incremento dell’efficienza e dell’efficacia al fine di garantire la qualità dei nostri prodotti e servizi.

 

Per tale motivo, revisioniamo periodicamente la nostra Politica per la Qualità, coerentemente con la Politica di Gruppo, definendo le modalità con le quali ci proponiamo di operare e di raggiungere i nostri obiettivi sulla base di sei principi cardine, che riflettono le linee strategiche di business e la nostra cultura aziendale:

  1. Miglioramento dell’immagine e della reputazione sul mercato.
  2. Soddisfazione delle parti interessate.
  3. Sostegno formativo a tutte le parti interessate.
  4. Attuazione, nell’ambito del modello di qualità, dei processi di prevenzione e controllo dei rischi aziendali
  5. Cura della comunicazione verso il cliente;
  6. L’adozione delle più moderne tecniche di supporto al cliente,
  7. Miglioramento continuo.

 

DNV - Certificato di Sistema di Gestione

AMG - Politica per la Qualità rev. 3 2024

Accertamenti della sicurezza post contatore

Modulistica (Gas/Luce)

Condizioni Economiche Offerte Servizio Tutela Gas

Guida bollette emesse dal I Gennaio 2016

 

Bolletta 2.0